2010/02/17

Noci del sapone, lavare senza distruggere


Nonostante l'attacco di molti alle soluzioni alternative biologiche, le NOCI DEL SAPONE rimangono una realtà pulita e naturale per il nostro contributo all'inquinamento dilagante.



Le Saponuts sono il frutto del Sapindus Mukorossi, una pianta appartenente alla famiglia delle Sapindaceae.

L’azione delle Saponuts è molto semplice: il guscio contiene una sostanza chiamata saponina, che, sciogliendosi nell’acqua, sviluppa il suo potere detergente, disinfettante ed antibatterico.
L’industria si serve di questa sostanza da lunghissimo tempo per la produzione di vari saponi e detersivi arricchendoli di numerose sostanze chimiche, le quali non solo hanno un’importanza marginale, ma anche un impatto dannoso sull’ambiente e, quindi, sulle nostre stesse vite.

 Contribuiscono alla SALVAGUARDIA
- dell'ambiente
- del nostro elettrodomestico
- della nostra pelle
- della nostra "tasca"
- e sono riutilizzabili terminato il loro utilizzo anche per concimare il terreno.


Per una maggiore profumazione dei capi si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale nelle varie profumazioni.

Per chi desidera abbandonare i luoghi comuni - commerciali imposti e fare qualcosa, fra le TANTE POSSIBILI,  nel proprio piccolo.
Aggiungo questo link per conoscere le noci del sapone nei particolari :
  http://www.omenzym.com/index2.html




*§*




Posta un commento

Ti potrebbe interessare anche :



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...