2015/10/24

Traffic: tutti possono aprire la porta.. "Evening Blue" (Shoot Out At The Fantasy Factory)


Seduto tutto solo vicino al fuoco
ascolto il vento nella parte superiore del camino.
Non ho dormito per giorni,  sono ancora con gli occhi spalancati
cerco di non pensare ma la mia mente non si fermerà
Le ombre della sera  fanno cantare il mio cuore
con il sole al tramonto, trasformando le foglie in un color marrone.
Se avessi un amante, il cui cuore fosse vero,
non sarei solo in questa sera blu.
Tutti sono alla ricerca di qualcosa nella vita
Non tutti  trovano quello che stanno cercando
Tutti vogliono un po' di felicità nella vita
Ma tutti possono aprire la porta.
Il mattino risveglia facendo  cantare il mio cuore
Ora che l'estate è qui, cambiando paure e dubbi




Sitting all alone by the fireside
Listen to the wind in the chimney top
Haven't slept for days, and I'm still wide eyed
Try not to think, but my mind won't stop
Evening shadows making my heart sing out
With the setting sun, turning leaves to brown
If I had a lover, who's heart was true
I wouldn't be alone in this evening blue
Everybody's looking for something in life
Not everyone's finds what they're looking for
Everybody wants a little happiness in life
But everyone can open the door
Morning wakens, making my heart sing out
Now that summer's here, changing fears and doubts




Traffic, gruppo musicale rock britannico degli anni '70. Il brano "Evening Blue" è firmato  Steve Winwood e Jim Capaldi 


*§*


2015/10/06

Omaggio a Ivan Graziani


Ieri ho sognato un giardino,
Nel sogno con me c'era un uomo
Lui mi girava le spalle 
Solo perché non vedessi il suo viso.
Ti prego lasciami andare,
Ti prego chiunque tu sia
Com'è che sei così cieco
Non vedi, c'è il fuoco sulla collina.
E il fuoco proietta le ombre,
Arrivano fino ai cancelli
L'eco rimanda i rumori non senti,lassù
Si sa combattendo.
Farò la strada del fiume
In un'ora sarò su al passo
Gli altri hanno già raggiunto la cima
Vedremo il fuoco sulla collina
E forse dopo canteremo
A squarciagola canteremo
A sedici anni correre senza fiato è dolce.
Illuso, romantico e fesso - lui mi rispose -
I fuochi di cui stai parlando
Sono fari puntati sul campo
Dei trattori che stanno trebbiando.
Ieri ho sognato un giardino,
Nel sogno con me c'era un uomo
Lui mi girava le spalle
Solo perché non vedessi il suo viso...




" se la mia chitarra piange dolcemente .."


                                                                                                                                                                                               





Ti potrebbe interessare anche :



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...