2013/08/26

Rifiuti e riciclo: riepilogo modalità di raccolta


Nonostante le differenti modalità di raccolta differenziata tra comune e comune, proviamo di nuovo a fare un riepilogo del dove gettare ecologicamente i nostri rifiuti, cercando sempre di limitarne la quantità !

Ma prima di gettare qualsiasi oggetto, domandarsi : 
Potrebbe servire a qualcun altro ?  
E' ricaricabile? E' riutilizzabile?
Potrei, usando  la fantasia, cambiare la sua funzione originaria ed  utilizzarlo ancora ? 


creatività e riuso su Andare Oltre




Rifiuti ingombranti 
mobili, elettrodomestici etc., ritirati o portati da noi all'isola ecologica 

Indumenti usati ma in buone condizioni
nei contenitori gialli per indumenti  chiusi in sacchi di plastica o dati durante le iniziative periodiche di raccolta per beneficenza 

Polistirolo
-vaschette in polistirolo per  alimenti > nella plastica ( precedentemente lavata)
-polist. per imballaggi ( o altro) > nel secco indifferenziato ( tranne per i comuni dotati delle isole ecologiche con apposito bidone per il polistirolo)
Attenzione : è un materiale plastico altamente inquinante > leggere la  guida Come riciclare il polistirolo e le vaschette in polistirolo  Per conoscere il centro di raccolta della tua città clicca qui.


Contenitori in Tetrapak ( contenitore per alimenti in carta, alluminio e polietilene che possono essere riciclati e produrre carta)  
nel contenitore carta e cartone ma meglio ancora presso la  raccolta differenziata Tetra Pack
 
Pile usate 
dai rivenditori (negozi di piccoli elettrodomestici, fotografi etc.) o all’isola ecologica.

L’olio della frittura o comunque l’olio esausto 
all’isola ecologica, freddato e chiuso in bottiglia



Vetro 
TRANNE =  SPECCHI - CERAMICA E PORCELLA- LAMPADINE - LAMPADE AL NEON - CERAMICA - PIREX







Farmaci e medicinali  
contenitori appositi fuori da ogni farmacia dove  vanno buttati i soli blister, dopo aver buttato nella carta la confezione ed il foglietto illustrativo !

Cartucce della stampante
nei negozi Eco Store hanno un Eco Point per la raccolta , se proprio non sono cartucce ricaricabili (risparmio di denaro ed eco)

Lampadine a risparmio energetico
( contenenti mercurio, per nulla ecologiche !) nel più vicino centro di raccolta, rintracciabile con questo comodo motore di ricerca   http://www.cdcraee.it

Pneumatici usati 
dal gommista che  usufruisce, come prescritto dalla legge, di questo servizio ( la società Ecopneus si occupa poi della raccolta e dello smaltimento )

Apparecchiature elettriche ed elettroniche,  nastri magnetici
all'isola ecologica o presso Centri di Raccolta Raee  >   Mappa Centri di Raccolta Raee
In caso di acquisto di un nuovo elettrodomestico è obbligo del distributore provvedere gratuitamente al
corretto smaltimento delle vecchie apparecchiature


 

In particolare : 


nella bio pattumiera 

• scarti di cibo freddi e sgocciolati, crudi o cucinati ,
• fondi di caffé, filtri di té, camomilla ed altre bevande ad infusione tovagliolini o fazzoletti di carta
• carta del pane
• carta assorbente da cucina (ottima per pulire il fondo delle padelle unte)
• pezzi di carta bagnata o unta
• cartoni unti tagliati a pezzi
• foglie e fiori provenienti dalla manutenzione di piante da appartamento, piante, terriccio dei travasi , fiori secchi , semi
• tappi di sughero ( ma è un peccato, riusiamoli !)
• piccole quantità di cenere di legna (fredda e spenta)




portare nelle isole ecologiche
- solventi vernici inchiostri e relativi contenitori.
- acidi, rifiuti alcalini, prodotti fotochimici e relativi contenitori
- pesticidi e relativi contenitori
- bombolette spray che hanno contenuto sostanze pericolose.

- contenitori di solventi, vernici o acidi
-contenitori di prodotti tossici o nocivi
- tubi al neon e lampade fluorescenti
- imballaggi in plastica che hanno contenuto sostanze tossico-nocive
- apparecchiature elettriche ed elettroniche 
- manufatti metallici 
- Calcinacci, sassi e materiali da demolizioni edili
- materiale non pulito


nel contenitore della plastica
-Bottiglie di acqua, bibite, olio, succhi di frutta e latte.
- Flaconi di detergenti per la casa e per la persona, detersivi e cosmetici.
- Imballaggi delle confezioni di carta igienica e asciugatutto da cucina e quelli utilizzati per raggruppare le bottiglie di acqua e bibite.
- Contenitori vari per alimenti per animali.
- Coperchi di plastica.
- Blister e contenitori rigidi e formati a sagoma come gusci delle pile, degli articoli di cancelleria e per il “fai da te” etc.
- Vaschette e confezioni in plastica trasparente per alimenti freschi come affettati formaggi, pasta fresca, frutta e verdura.
- Contenitori per yogurt, creme di formaggio, gelati e dessert.
- Vaschette di plastica porta-uova.
- Rete per frutta e verdura.
- Vaschette per alimenti e piccoli imballaggi in polistirolo.
- Buste per il confezionamento dei capi di abbigliamento come camicie, biancheria intima, calze e cravatte.
- Film d’imballaggio e film “a bolle” come quelli di elettrodomestici, mobili, confezioni regalo, articoli sportivi etc.
- Vasi per piante e fiori
- Cassette per prodotti ortofrutticoli e alimentari
- Sacchetti e buste di plastica
- Polistirolo da imballaggio (ma vedi sopra la voce "Polistirolo")



  nell'indifferenziato

Giocattoli, custodie CD, beni durevoli in plastica, carta accoppiata con altri materiali, carta sporca, piatti e bicchieri di plastica,  imballaggi in plastica sporchi ,carta oleata o plastificata, pannolini, collant, gusci di cozze o vongole, stracci, gomma, cerotti, cartoni della pizza sporchi, carta che è stata esposta all’acqua, carta oleata,  scontrini (carta termica), lettiera del gatto ( anche se biodegradabile), occhiali, ceramica, porcellana, cristallo, pyrex, rifiuti non riciclabili in genere,
 (ma è sempre bene aggiornarsi  nei confronti dei più recenti cambiamenti; piatti  e bicchieri di plastica, ad esempio, in alcune zone e comuni si possano gettare nei contenitori per la plastica)


Potature grossolane 
nell' organico - compostabile,  bio pattumiera, compostaggio domestico

Potature imponenti 
portare presso il Centro di Raccolta o numeri verdi per la raccolta.
-trinciare e lasciare sul terreno ( ove sia possibile e permesso)
-attivarsi per il  compostaggio domestico


 nella carta
giornali e riviste
• carta da pacchi (pulita, e non legata da fili metallici)
• imballaggi di carta e cartoncini in genere
• sacchetti di carta
• scatole e scatoloni anche ondulato (appiattiti)
• cartoni per bevande in poliaccoppiato (es. tetrapak)
• tabulati e fotocopie
• carta per usi grafici e da disegno
• libri
• quaderni e opuscoli
• astucci e fascette in cartoncino
• scatole vuote di medicinali e imballaggi di carton

 

e non gettare nel contenitore della carta:
carta sporca di cibo o di altre sostanze
• carta oleata o plastificata
• carta chimica da fax
• piatti e bicchieri di carta plastificata
• carta carbone
• carta chimica tipo fax o schedine
• carta con residui di colla

• mozziconi di sigaretta
• materiali diversi dalla carta



 "Nel dubbio, non lasciate materiali o rifiuti vicino ai cassonetti, fate un piccolo sforzo e portateli alla più vicina isola ecologica, ce ne sono tante su tutto il territorio nazionale , basta cercare su internet, in genere sono aperte anche la domenica." http://www.rinnovabili.it/ambiente/differenziata-10-consigli-per-imparare-a-buttare-i-rifiuti/




riciclo su Anadare Oltre





APPROFONDIMENTI 








 Cartucce stampante ritiro - esempio >  http://www.ecostore.it/it/servizi/ritiroesausti/index.htm
Cartucce che si possono ricaricare -esempio>  http://www.ecostore.it/it/prodotti/ricaricaimmediata/index.html






Una curiosità 
 
Cosa si ottiene dal riciclaggio dei rifiuti? 

500 lattine = una bicicletta
15 bottiglie di plastica = un maglione in pile
13 scatolette in acciaio = una pentola
9 scatoloni su dieci sono prodotti con cartone riciclato.
Il 60% delle bottiglie è di vetro riciclato.
L'industria italiana del mobile ricicla 2/3 milioni di tonnellate di legno.
Tritando i bicchierini del caffè, nascono le matite





e infine  Rifiuto = Guadagno :
 
Fare dei rifiuti un business



*§*




Per  RIASSUMERE ecco il 
RIFIUTARIO GENERICO 

RIFIUTARIO GENERICO da Geofor.it

scaricare il PDF 



 *§*





 non dimentichiamo di promuovere e mettere in pratica, noi stessi nel nostro quotidiano, la cultura del riciclo e del riuso
augurandoci che anche le ditte di riciclaggio facciano il loro dovere al meglio..  


tenendo a mente


RIDUCI, RIUTILIZZA, RECUPERA, RICICLA



 *§*





Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA QUI UN TUO PARERE per uno scambio di idee, grazie !

Ti potrebbe interessare anche :



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...